it en

MASBEDO

MASBEDO – Videomobile

Videomobile a project by MASBEDO at Manifesta 12

Nota dell’artista

Abbiamo trasformato un vecchio furgone merci OM degli anni ’70 in un “carro video” per percorrere luoghi del cinema del passato, per indagare la società siciliana e la storia del territorio di Palermo. ll progetto percorre e attraversa “fisicamente” la memoria, nello specifico la memoria che emerge dal cinema di ricerca. Il Videomobile è stato restaurato e “customizzato” con telecamere, schermi, luci e impianto audio, al fine di permettere la realizzazione di riprese e quindi di proiezioni video. E’ un mezzo totalmente autonomo, libero di muoversi, di raggiungere qualsiasi luogo, di sostare in qualsiasi spazio. Videomobile è uno studio in movimento, funziona infatti da laboratorio e da palco per performance, alcune delle quali saranno realizzate live durante la Biennale Manifesta 12. Prima dell’apertura della biennale Videomobile ha ospitato diverse nostre performance proprio sul tema aperto del cinema a Palermo. Quando in mostra Videomobile è una installazione video modulabile e accessibile, un dispositivo narrativo su diversi monitor e schermi. Abbiamo voluto realizzare un’opera documentario multicanale – che abbiamo intitolato Welcome Palermo, il cui contenuto è in sostanza una rivisitazione concettuale e sociale di tematiche cinematografiche ancora attuali. Abbiamo elaborato immagini che rivelassero le dinamiche di potere e i cambiamenti socio- culturali nascosti nel presente di Palermo, ponendo particolare attenzione a temi quali il senso di appartenenza o genius loci e la fede nelle utopie. La prima fase della nostra ricerca è stata la realizzazione e l’archiviazione di interviste a personaggi che hanno lavorato nel cinema in forma quasi anonima o marginale, a caratteri secondari, quali truccatori, comparse o tecnici. Una seconda fase della nostra ricerca ha sostituito questi ultimi con personaggi più conosciuti come registi, intellettuali, produttori o politici. Una terza ed ultima fase ha compreso alcune di queste figure nella realizzazione di performance prodotte con il nostro Videomobiletra le strade e le piazze di Palermo dove il cinema è stato ed è ancora protagonista. Potremmmo quindi sostenere di avere realizzato una sorta di tour performativo, comunque un viaggio, nel mondo delle immagini di De Seta, Mingozzi, Antonioni, Gregoretti, Baffico, Rosi, Pasolini, Letizia Battaglia, Mimmo Cuticchio e molti altri tra registi, autori e artisti che hanno saputo creare altri mondi nella città di Palermo.

 

 

 

VIDEOMOBILE

2018
MASBEDO
Multi channel video installation with sound

Commissioned by Manifesta12
Produced by Beatrice Bulgari for In Between Art Film

 

Video and audio performances with: Letizia Battaglia and Aurora Cipolla, Yuki O, Maziar Firouzi and Giancarlo Parisi
Editing and post production: Genny Petrotta
Sound Recordist: Mirko Cangiamila

Tribute to Comizi d’amore music: Giancarlo ParisiTribute to Vittorio De Seta music: Yuki O
Looping music: Davide Tomat, Gup Alcaro
Il Trionfo della Morte music: Davide Tomat, Gup Alcaro Project Manager: Luca Bradamante

Organization and location manager: Genny Petrotta Runners: Domenico Palmeri, Adriano La Licata
Set Photographer: Genny Petrotta

Welcome Palermo with: Salvo Cuccia, Nicolò Scalzo, Gabriello Montemagno,Suor Cornelia, Gioacchino Lanza Tomasi, Franco Alaimo, Raffaello Piraino,Salvatore Di Giovanni
Writers: Bad Ciccio Lino Ganci, Pizzetta, Tutto e Niente, M., Daniele Messineo Editing and post production: Cristina Sardo

Music and audio post production: Davide Tomat, Gup Alcaro Project Manager: Luca Bradamante
Organization and location manager: Genny Petrotta
English translations: Lucian Comoy

Comunication / Press Office: Lara Facco & Partners, Lara Facco, ClaudiaSantrolli

We thank Evelina De Castro and the Museo Regionale Abattelis for granting permission to use the image of the “Il Trionfo della Morte”

Director:
MASBEDO

Produced by:
Beatrice Bulgari for In Between Art Film